IMPORTANTE VITTORIA PER I LSU DI LATINA
L'Azienda USL assume tutti i propri LSU. Sconfitta ogni ipotesi di appalto alle cooperative.



Dopo sei anni di lavoro come socialmente utili 85 LSU sono stati assunti in pianta organica utilizzando la chiamata diretta prevista dall'ultima legge finanziaria.

Dopo anni di precariato la direzione dell'azienda USL di Latina, rispettando gli impegni presi nell'ultimo incontro avuto con la RdB, ha assunto dal 2 maggio i lavoratori socialmente utili a tempo pieno e indeterminato.

La battaglia che la RdB sta conducendo da anni per un lavoro e reddito garantiti che tolgano i LSU da una condizione di precariato ha avuto una importante ed ulteriore conferma vincendo ogni ipotesi che prevedesse l'appalto dei servizi e l'affidamento a cooperative e imprese esterne.

In questi giorni in corso una ulteriore trattativa per l'assunzione da parte dell'USL di un altro gruppo di lavoratori LSU.

Dopo le lotte e le occupazioni dei mesi scorsi l'assunzione diretta oggi realta, una chiara smentita di quanti ritengano demagogica la nostra lotta per l'assunzione nella pubblica amministrazione dopo anni di lavoro nero legalizzato.


p. Federazione RdB
Luigi Marinelli

p. RdB Latina
Patrizio Cicciotti