A TUTTI I LAVORATORI

degli Uffici Scolastici Provinciali

e delle Sovrintendenze Scolastiche Regionali

 

 

SCIOPERO DEL 7 APRILE

 

GRANDE SUCCESSO

 

 

Quantunque gli Organi di stampa abbiano preferito non darne la dovuta risonanza, ladesione allo Sciopero del 7 aprile contro la Riforma Berlinguer stata massiccia, andando al di l di ogni pi ottimistica previsione.

 

Ad una prima ricognizione (contiamo di pubblicare a breve i dati definitivi sul sito rdbcub@.it-Settore Statali), abbiamo rilevato che la percentuale nazionale degli scioperanti negli Uffici Scolastici Periferici si attesta oltre l80%, raggiungendo punte vicine al 100% in alcuni Provveditorati della Sicilia e del Centro-Sud.

Il grande risultato che stato raggiunto sicuramente importante e significativo e ci incoraggia a proseguire con maggior convinzione una lotta che appena agli inizi e che si preannuncia particolarmente aspra.

 

Come RdB, al di l delle assicurazioni dell'ultima ora fornite dal Ministro, riteniamo che non bisogna allentare la morsa e non disperdere le forze.

Proponiamo di costituire presso ogni ufficio Coordinamenti Unitari dei Lavoratori della Pubblica Istruzione, al fine di individuare e promuovere tutte le iniziative di lotta con l'obiettivo di riaprire immediatamente il confronto su tutte le questioni che hanno motivato lo sciopero stesso.

 

Lanciamo, inoltre, un appello a tutti Lavoratori, alle RSU ed alle altre Organizzazioni Sindacali per organizzare nel mese di Maggio

 

UNA GRANDE MANIFESTAZIONE NAZIONALE

 

dinanzi il Ministero della Pubblica Istruzione

 

Roma, 10 aprile 2000

RdB Statali Coordinamento Nazionale P.I.